?

Log in

No account? Create an account
 
 
01 December 2008 @ 01:55 pm
[Raccolta Drable] ShinRa Testimonial: SOLDIERS  
Fandom: Final Fantasy VII: Crisis Core
Titolo: Ciak one, action!
Rating: PG
Conto parole: 300 (W)
Characters: Zax Fair, Sephiroth, Angeal Hewley, Lazard, Kunsel
Pairing: //
Challenge: special #2@it100
Categoria: Parodia/Commedia
Prompt: L'ultimo Mon Cheri
Note: E' una raccolta di quattro drabble ordinate cronologicamente che bn fanno intendere quanta segatura io abbia nel cervello*_*". Sono tutte dedicate al trio Seph, Angie e Zax con qualche accenno alla Sephiroth/Zax; a parte l'inserimento di personaggi che in FFVII non compaiono, di spoiler rilevanti non ce ne sono.

"Seph, è grandioso!"
La voce di Zax fa tremare le finestre mentre corre nell’ufficio sbattendo la porta, agitando il braccio sinistro e facendo ruotare la spada in dotazione nella destra.
Soltanto quando un imbarazzante silenzio ingoia il suo entusiasmo, si rende conto degli sguardi perplessi che ha attirato su di sè: Angeal, Sephiroth, Lazard e perfino uno dei Turks, lo stanno fissando come se fosse un idiota.
"A-ehm... scusate..." bisbiglia lui, in una risata nervosa.
"Di cosa volevi parlarmi, Zax?" domanda Sephiroth, senza scomporsi.
"Ecco... magari dopo, Generale Sephiroth."
“Bene.”
Se potesse leggergli nel pensiero saprebbe di aver rischiato la vita ma di essere ancora in pericolo, specialmente quando la porta automatica scatta nuovamente e Kunsel entra battendo le mani, nonostante il First Class cerchi in tutti i modi di fargli capire che non è il momento. Gli mancano soltanto i segnali di fumo, ma con l’allarme anti-incendio sopra le loro teste sarebbe un problema.
“Allora Zax, gliel’hai detto?”
Kuns… shsss…”
“Quando mi hanno riferito che avresti preso parte a quella pubblicità insieme al grande Sephiroth stentavo a crederci! E…”
Silenzio.
Kunsel deglutisce, accorgendosi di non essere solo con l’amico.
Zax, ormai rassegnato all’ennesima strigliata da parte di Angeal, indietreggia poggiando distrattamente le mani alla ciotola di caramelle sulla scrivania di Sephiroth dove riesce a trovare un solo cioccolatino che scarta ed infila in bocca sotto sguardi increduli.
“Che-che c’è? Sono depresso e quando succede il cioccolato mi tira su.” azzarda.
Angeal porta una mano al volto, fingendo di non conoscerlo.
Lazard indietreggia intimorito da un’aura pesante.
I due Turk invece alternano sguardi allucinati tra lui e Sephiroth.
“Quello…” sibila infine l’Eroe di Midgar, stringendo Masamune tra le dita “Era il mio ultimo Mon cheri.”
“Ehm… non lo dici perché sei già calato nella parte… vero?”
La strage è inevitabile.

Fandom: Final Fantasy VII: Crisis Core
Titolo: Ciak two, action!
Rating: Nc-14
Conto parole: 303 (W)
Characters: Zax Fair, Sephiroth
Pairing: SephirothxZax

"Sono degli studios."
Zax annuisce sorridendo inebetito e Sephiroth insiste: "Cosa ci faccio io negli studios?"
"Giri una pubblicità!" è entusiasta il ragazzo, tanto che con una mezza piroetta si è piazzato di fronte all'uomo inclinando il busto in sua direzione "Non lo trovi fantastico? Eh? Sarà il massimo e poi... ahaaa, comparirò in tv con Sephiroth! Mi invidieranno tutti e finalmente Angeal ammetterà che come SOLDIER sono il più figo!"
A stento il Generale riesce ad impedirsi di infilzarlo con Masamune; alza la mano poggiando l'indice alle labbra di Zax e prende un profondo respiro che sbatte sul suo volto.
"Zax, io non mi presto a futilità come la reclam di..." non sa neppure di cosa e non gli importa. Si volta, basta questo per far capire che non ci sarà nessuno spot e che quelli della ShinRa possono andare al diavolo se pensano di farlo diventare ridicolo davanti ad uno schermo mentre s’ingozza di cereali o merendine.
"Eddaaaaiiii Seph, è un'occasione che capita una volta sola nella vita!"
"No."
"Farò qualsiasi cosa, giuro!"
Dovrebbe smettere di farsi convincere tutte le volte da quella frase, ma ogni volta che il ragazzo la pronuncia, subito dopo finiscono nel suo letto e davvero Zax fa qualsiasi cosa per lui.
"Molto bene, alla fine di questa storia sarai mio, Soldato."
Zax sorride, leggermente imbarazzato dal ghigno suadente di Sephiroth, ma in men che non si dica una frotta di truccatrici, costumisti e parrucchieri li hanno travolti cambiando loro gli abiti e spingendoli sul set.
Sephiroth ha appena il tempo di notare come l'hanno conciato prima che il regista urli: "Il regno della giungla. Azione!"
Non può... non può credere che lo abbiano costretto ad indossare il costume di un leone per una stupidissima pubblicità!
"Zax, ho cambiato idea, alla fine di questa storia ti ammazzerò!"

Fandom: Final Fantasy VII: Crisis Core
Titolo: Ciak three, action!
Rating: PG
Conto parole: 300 (W)
Characters: Zax Fair, Sephiroth, Angeal Hewley
Pairing: //
Challenge: special #2@it100
Categoria: Parodia/Commedia
Prompt: Ballare
Note: Che Angeal e Seph abbiano pietà di me per come li ho conciati XD!

"Smettila di muovere quella coda."
"Ma c'è scritto nel copione."
"E tu falla finita, è un ordine."
"Generale Sephiroth, Ragazzo travestito da facocero, potreste limitarvi alle battute del copione?"
L'occhiata che Sephiroth lancia al regista è più che eloquente: lo sta silenziosamente minacciando di morte. L'uomo trema e inizia a pregare in tutte le lingue conosciute affinchè la fine della giornata arrivi presto e possa tornarsene al sicuro nella propria abitazione.
"Fo-forza, riprendiamo dalla canzone..." afferma tremante, maledicendo il neo-presidente della ShinRa per averlo obbligato a mettere il volto di un eroe come il grande Sephiroth nelle reclam sugli utilizzi dell'energia Mako. Non era meglio una ragazza? Una castana magari, con qualche fiore in mano ed un abitino azzurro. No, per forza l'uomo dagli occhi di gatto ed il ragazzo iperattivo che non fa altro che sbagliare battute!
"Possiamo partire?"
E’ proprio la sua voce che giunge alle orecchie, allegra e squillante.
"Prima lasciate cantare le zebre, poi parti tu insieme al suricata ed infine tocca al Leone."
"Oh? C’è un suricata?"
E' la prima volta che nota l'entrata dell'animale ma, quando questi si alza parte del costume peloso per mostrare il volto, Zax si tappa la bocca con entrambe le mani per non scoppiare a ridere davanti all'espressione furiosa di Angeal.
"Il Direttore Lazard mi ha chiesto di tenerti d'occhio." sibila il First Class, con una vena che pulsa irritata alla tempia. Vorrebbe ucciderlo, ma ci sono troppi testimoni, così si limita a farsi distruggere i timpani dall'oscena canzoncina intonata da zebre, giraffe ed ippopotami e poi... la tragedia!
Non ha idea di come ci sia finito in mezzo, quel che è certo è che per nessuna ragione al mondo, permetterà ancora a quegli animali di coinvolgerlo in un orripilante balletto sgambettante che lo sta portando sull'orlo della pazzia.

Fandom: Final Fantasy VII: Crisis Core
Titolo: Ciak four, action!
Rating: Nc-14
Conto parole: 301 (W)
Characters: Zax Fair, Sephiroth, Angeal Hewley
Pairing: //
Challenge: special #2@it100
Categoria: Parodia/Commedia
Prompt: Hakuna Matata
Note: L'ultima drabble della raccolta.

La testa di Zax ciondola da una parte all'altra e tra le labbra fischietta una canzone che, di volta in volta, riesce a recuperare qualche parola, resa incomprensibile dalla sua risatina sommessa.
"Zax, devo ucciderti per farti smettere?"
"Uffa, come sei antipatico Angeal. Non ti ha insegnato niente questa esperienza?"
L'uomo ferma i propri passi lungo la strada che riporta al Settore 5 e lancia un'occhiata truce in direzione del più giovane che ha appena smesso di ridacchiare stupidamente.
"Sentiamo, esperto, cosa avrebbe dovuto insegnarmi un'esperienza tanto traumatica?"
Il sorriso di Zax si amplia, pare brillare quanto la Via Lattea e con una corsetta raggiunge prima il proprio mentore, afferrandogli la mano destra, poi Sephiroth, afferrandogli la sinistra.
"Semplice." annuncia orgoglioso, dondolando le braccia avanti e indietro con espressione birbante.
"Zax... non oserai, vero?" chiede Angeal, sperando di riuscire a scongiurare il pericolo.
Speranza vana: non appena la sua domanda si perde nella notte, la bocca del First Class si schiude ed il seguito diventa inevitabile.
"Senza pensieri, la tua vita sarà: chi vorrà vivrà in libertà, Hakuna matata!"
L'unica cosa buona di tutto questo è che almeno il SOLDIER è intonato.
"Non ne posso più..." borbotta Angeal, cercando invano di liberare la propria mano da quella dell'allievo "Sephiroth, possibile che tu non dica niente?"
Il Generale si volge verso i due, per poi fissare incattivito la mano di Zax stretta in quella dell'altro. Serrando la mascella lo tira con forza a sé, obbligando il ragazzo ad aggrapparsi a lui se non vuole cadere.
Sorride mentre si lecca le labbra e voracemente preme contro quelle del più giovane, tappandogli finalmente la bocca.
E' perfino commovente il suono del silenzio.
"Sephiroth, questa potevi risparmiartela." lo rimprovera Angeal, superando i due per lasciar loro la dovuta intimità.
"Umpf, Hakuna matata Angeal, Hakuna matata."
 
 
Current Mood: lazylazy
Current Music: Firefly - Candy