?

Log in

No account? Create an account
 
 
03 May 2013 @ 03:49 pm
[Supernatural] Tutto in cambio di niente  
Titolo: Tutto in cambio di niente
Serie: Supernatural
Character: Jimmy Novak; Castiel;
Pairing: Jimmy/Castiel?
Rating: PG-14
Genre: Introspettivo, Angst
Words: 286
Note: Jimmy Novak. L'ho amato, forse, quasi più di Castiel, mi dispiace tantissimo che compaia solo per un episodio, ma sono felice che abbiano dato un background al tramite dell'Angelo. A questo punto potevo forse trattenermi dallo scriverci su? Sia mai. In più, nella mia follia slash non posso fare a meno di apprezzare la coppia Castiel/Jimmy-Jimmy/Castiel anche se in questa drabble non è necessariamente indicata come coppia romantica.

Jimmy urla e supplica pietà, prigioniero tra le pareti del proprio corpo.

I primi giorni la confusione è stata la sua unica compagna, quando per la prima volta ha pronunciato il nome dell’Angelo del Signore, sussurrandolo sottovoce a se stesso prima che a sua moglie, per paura di vederlo fuggire via attraverso le parole.
La voce di Castiel è diventata onnipresente, nell’aria, tra le pareti di casa, alla televisione e nel proprio respiro. Ha amato la sua voce fin dal primo momento in cui l’ha sentita ed è caduto svenuto in salotto, ha amato la sua figura evanescente dalle grandi ali bianche che lo hanno stretto in un abbraccio confortante e i suoi occhi incolore, senza età. Lo ha amato più di quanto abbia mai amato il suo Signore e a lui ha dato la propria fede, la propria devozione, il proprio corpo.

Castiel ha preso tutto: gli occhi buoni con cui Jimmy sorrideva alla vita, le mani calde con cui accarezzava i capelli di sua figlia, le labbra con cui baciava la pelle di sua moglie e poi il suo corpo, il suo futuro, la sua anima, la sua intera esistenza.
Non c’è più niente dell’uomo che era un tempo, solo un involucro che viene lacerato, colpito, affogato, frantumato senza che Castiel provi nulla.
Ma Jimmy, costretto a vivere solitario, incatenato al cuore di una cometa che brucia, urla ad ogni colpo, geme ad ogni pallottola, piange ad ogni morto che l’Angelo si lascia dietro le spalle e si chiede perché Dio lo abbia condannato all’eterna agonia, lui che era un figlio devoto.

Jimmy supplica di essere perdonato, perché ha amato un angelo, tanto da concedergli se stesso e ora non è rimasto più nulla…
 
 
Current Mood: crappycrappy
Current Music: Bleeding out - Imagine Dragons