?

Log in

No account? Create an account
 
 
22 September 2012 @ 04:59 pm
[Supernatural] Sam ha paura.  

Titolo: Sam ha paura
Serie: Supernatural
Characters: Sam Winchester, Dean Winchester
Pairing: DeanxSam {wincest - ma non necessariamente}
Rating: PG
Genre: Angst
Warning: Slash, incest
Words: 362
Note: Che titolo del cavolo. Mi ha ucciso questo brò-moment della puntata. I dialoghi sono quotes della puntata e sì, sono sempre in inglese perchè le guardo inglese, trovo che suonino meglio e boh, finisco sempre per lasciarle così anche se la fic è in italiano... lo so, non è molto logico, ma who cares.
Disclaimers: I personaggi appartengono agli aventi diritto.
Flashfic ispirata alla puntata 2x09 - Croatoan


Sam ha paura.
Paura di morire da solo. Paura di non essere abbastanza forte da premere il grilletto. Paura di fare del male a degli innocenti. Paura di trascinare suo fratello con sé.
Gli sembra di sentire il sangue infetto diramarsi tra le vene del proprio corpo e divorare la sua umanità un pezzo alla volta, fino a prendere possesso di lui, rendendolo un mostro.

Lo era già per metà, in fondo, il passo dal diventarlo completamente è così breve.
Però potrebbe sbagliarsi, potrebbe essere tutto solo nella sua testa, perché in realtà lui è ancora lui, i suoi occhi sono lucidi, le lacrime spingono contro gli angoli, le labbra tirate tremano e le dita si stringono più forte al panno che preme contro la ferita.
È un sorriso spento e veloce quello che concede alla dottoressa -come si chiama? Non gli importa più di tanto-, non vuole morire, non vuole essere rinchiuso in quella stanzetta e abbandonato come un cane, non vuole che suo fratello lo lasci da solo. Ma Sam Winchester ha già fatto quello che voleva una volta: è andato a Standford, ha vissuto la sua vita per qualche anno, si è laureato, ha avuto una ragazza bellissima che ha amato e forse si è anche illuso di essere felice, finché Dean non è piombato nuovamente nella sua esistenza.
Ora, quindi, è il momento di fare ciò che deve.

«Dean,don't do this. Just gimme the gun and get the hell out of here.»
«Forthe last time, Sam, no.»

«You can keep going.»
«Who says I want to?»


Sam ha paura.
Dean è stanco.
E forse, per loro, questo è il genere di finale che più si addice: tragico e affogato nel sangue. Ma ancora insieme.
Guardando la pistola dalla canna argentata, nella mano di Dean, Sam ha smesso di piangere e tremare e pensa che almeno morirà guardando per un'ultima volta suo fratello, ascoltando un'ultima volta la sua voce, mentre gli racconta di papà e dei segreti che si porteranno nella tomba.
Prega solo, quando sarà il momento e la pallottola lo avrà raggiunto, di essere abbastanza lucido da dirgli addio, prima dell'ultimo respiro. Addio e grazie.


 
 
Current Mood: crushedcrushed
Current Music: Shake it out - Florence + The Machine