Caith Vision (caith_vision) wrote,
Caith Vision
caith_vision

  • Mood:
  • Music:

[Original] Deadly earthquacke

Titolo: Deadly earthquacke
Serie: Original
Rating: PG
Character: Quin Lawrence, Justin Black
Pairing: QuinxJustin (implicit)
Challenge: Allarme @it100
Conteggio parole: 100
Warning: Shounen ai
Disclaimers: Quin Lawrence ©LittleMissMaddy
Justin Black ©Fuuma (e un po' anche di LittleMissMaddy perché c'era anche lei quando abbiamo dato inizio alla sua delirante creazione XD)

Se nella modesta caffetteria, in cui aveva trovato ristoro dalla calura estiva, fosse stato istallato un sismografo, avrebbe dato l’allarme svariati minuti prima, dandogli il tempo di mettersi in salvo.
Invece, quando il terremoto si abbatté nella sua devastante potenza, Quin Lawrence era tranquillamente seduto nel locale new-age, con una limonata ghiacciata sul tavolino e la compagnia di qualche compagno di università intento a parlargli di ragazze.
Prima, ogni cosa si tinse di rosso.
Un rosso intenso.
Maledettamente familiare.
Poi, giunse la scossa.
Micidiale.
«Quinamoretesoromiaunicaregina, la mia vita è finita! Hanno terminato i biglietti per la prima di Quantum Solace!!!»

.Note sui Personaggi.
Quin Lawrence. 19 anni. Newyorkese. Figlio di hippies squattrinati. Fortunatamente non ha preso da loro. Serio, cinico, antipatico e tutte quelle cose fiQue che piacciono alla PataPata e alla Fuumattola *_*! in questa drabble è ancora "fidanzato ufficiosamente (e ufficialmente XD)" con Just v_v
Justin Black. 19 anni. Newyorkese. Figlio di una donna ricca e divorziata. Fan n°1 di James Bond. Pazzo, delirante, convinto sopra ogni cosa che Quin lo sposerà, diventerà sua moglie e metterà al mondo i suoi figli. La cosa assurda... è che l'uke tra i due è proprio Justin >_>!
Tags: [it100], [original], challenge: it100, character: justin black, character: quin lawrence, pairing: quinxjustin
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

  • 1 comment