?

Log in

No account? Create an account
 
 
01 June 2009 @ 12:37 pm
[Drabble] D.N.Angel - Suikoden II - Poison Taste  
Titolo: Angelo della Morte
Serie: D.N.Angel
Character: Krad
Pairing: KradxSatoshi (implicit)
Rating: Nc-14
Challenge: special #4@it100
Prompt: Luce Spenta [21/24]
Conteggio parole: 100
Warning: accenni shounen ai

Ali bianche, occhi d’ambra, capelli d’oro.
Allo specchio un angelo, nel cuore un assassino.
A morte gli eretici.
Krad sopprime. Uccide.
E, nel farlo, sorride, stringendo a sé il corpo di Satoshi.
Solo io sono degno di voi.
Mostro, malato di disprezzo, avido di vendetta.
Angelo della morte, sigillato in un corpo di ragazzo che presto o tardi perderà la propria luce, divenendo una candela spenta.
Tutto per un Ladro, ali nere ed occhi d’ambra, antitesi per eccellenza.
Dove c’è luce c’è oscurità. Banale, ma stupidamente vero.
Krad distrugge.
Ogni cosa che tocca.
Compresa la flebile luce dell’anima di Satoshi.

Titolo: Salto nel vuoto
Serie: Suikoden II
Character: Jowy Atreides, Hero Genkaku
Pairing: JowyxHero (friendship)
Rating: PG
Challenge: special #4@it100
Prompt: Forse Domani [22/24]
Conteggio parole: 200

Alle spalle le spade dei soldati, il sangue versato dai traditori, i vostri compagni morti.
Il fuoco, i cani, le grida…
Sotto i piedi nient’altro che aria e acqua.
«Non ci resta altro che buttarci.»
Lo sguardo corre a Jowy, la mano si stringe istintivamente alla sua, le dita di entrambi fredde.
«Se dovessimo separarci…» ricomincia, avvicinandosi alla tua spalla «troverò il modo di ritrovarti.»
«Ritorneremo insieme, costi per che costi.»
Vicini ora, stretti l’uno all’altro, per non pensare a cosa ne sarà di voi domani.
Un passo in avanti.
Volando sopra il vuoto, con il suono di una cascata che ruggisce fino alla valle.
«Ci vediamo dopo, Hero.»
«A dopo, Jowy.»
Un passo in avanti.
E tutto cade.
Il vento in faccia, il respiro soffocato. Giù, verso la morte o la salvezza. Giù, nell’acqua gelida di un fiume di montagna. Sballottati dalla corrente, affondati dalle onde, con le mani nelle mani che si fanno più deboli.
La mano… La mano… La mano…
…Jowy…

Quando ti risvegli Jowy non c’è accanto a te, sei solo e davanti a te hai ancora un domani pieno di “Se” e di “forse”.
Ma sei vivo e questo, per ora, è più che sufficiente.

Titolo: La stanza
Serie: Original (Poison Taste)
Character: Tohru Hattori, Cain Sakurazuka
Pairing: //
Rating: Nc-13
Challenge: special #4@it100
Prompt: Disordine [23/24]
Conteggio parole: 200
Note: La drabble si ambienta a qualche giorno dopo il momento in cui Càcco decide di mollare il gruppo (ehy, in ogni band che si rispetti arriva il periodo di crisi*_*”), prima d’allora nessuno è mai entrato nella camera del vocalist, vuoi perché è sempre regolarmente stata chiusa a chiave o vuoi perché generalmente è lui ad infilarsi nelle stanze altrui, cosa che Kito-pon e Totchi-pù sanno perfettamente.

Era convinto che la camera del mezzo americano fosse la rappresentazione del caos primordiale: un’ammucchiata di panni sporchi su sedie e scrivania, scatole di pocky vuote ovunque, riviste lette a metà e scaffali riempiti alla rinfusa di cianfrusaglie perlopiù inutili.
Non c’era un motivo preciso per cui pensarlo, aveva guardato il sorriso briccone di Cain e aveva pensato a lui, a quell’agglomerato di perversione e perdizione che era il vocalist dei Poison Taste, alla sua incostanza e allo stupido senso di invulnerabilità che gli si respirava addosso ogni qual volta salisse su di un palco, camminasse o si fermasse in mezzo ad una strada colma di gente adorante.
Si aspettava poster alle pareti, uno skeatbord rosso e nero in un angolo, il pallone da basket firmato da Micheal Jordan e scarpe lanciate sul pavimento.
Si aspettava il disordine, quello puro, che sconvolge a prima vista.
Invece, aprendo l’ultima porta dell’appartamento, dopo le camere da letto di Toshimasa e di Akito, trovò soltanto una stanza morta.
Bianca. Spoglia. Fredda.
Muta.
Quella di Cain era una stanza che ancora aspettava qualcuno che le desse un senso d’esistere.
E forse, dietro tutto il suo mucchio di apparenze, era così anche per il ragazzo.
 
 
Current Mood: goodgood
Current Music: Domani 21 Aprile 2009 - 56 Artist