?

Log in

No account? Create an account
 
 
26 April 2018 @ 02:09 am
[The greatest showman] Red wins  
Characters: Phineas Taylor Barnum; Phillip Carlyle;
Pairing: P.T. & Phillip { broship }
Rating: PG
Genre: Introspettivo; Slice of life;
Words: 120
Warning: Slash;
Note: Non gioco a dama da una vita, ma nei miei ricordi i pezzi sono sempre stati rossi e neri. Googlando invece, ho scoperto che i pezzi possono essere rossi, neri e bianchi. Inoltre nella dama inglese, giocata anche negli USA, a differenza di quella italiana, anche le pedine possono mangiare la dama.
Questa volta niente angst e nessuna coppia romantica dichiarata (ma tanto voi sapete che anche dove non si vede, la barlyle c'è), sono però rimaste di nuovo le dieci parole di troppo.
Disclaimers: I personaggi appartengono a chi di diritto
Storia partecipante al contest La corsa delle Drabble&Flashfic indetto da AleDic sul forum di EFP


Barnum è una secchiata di vernice (rossa) s’una damiera ingiacchettata. Phillip non strofina via la macchia, l’accetta, se n’immerge e – perfino – la ricerca nel salone della villa.
P.T. – ovviamente – si trova al centro (di pettegolezzi, discussioni, o, in questo caso, della stanza). Tra le mani il flute è vuoto, ma la bocca non s’è seccata e sbrodola arroganza in faccia allo stolto (aristocratico) che ancora s’affanna a ricordargli il suo posto.
Phillip lo raggiunge.
«Vi sta importunando?»
L’aristocratico vede in lui una scialuppa e si tuffa per salvarsi: «Grazie al cielo, Carlyle! Rimettete in riga il vostro amico.»
Phillip ride.
«Veramente, parlavo a lui» precisa.
Barnum s’innalza s’un piedistallo inarrivabile.
«Nulla che non possa gestire, Phillip» ammicca, tronfio.
E come in una partita a dama: pedina mangia aristocratico.
Rosso vince.