?

Log in

No account? Create an account
 
 
26 April 2018 @ 01:35 am
[The Greatest Showman] Long live the King  
Characters: Phineas Taylor Barnum; Phillip Carlyle;
Pairing: P.T./Phillip { barlyle }
Rating: PG
Genre: Angst;
Words: 120 (utelio)
Warning: Slash; what if;
Note: La drabble rivisita il finale del film in cui P.T. cede il suo cilindro (e il circo) a Carlyle. Ma l'avevate già capito, vero? Yeha. Non so perché mi sia uscita più angst del previsto, è un caso, un po' meno casuale invece sono quelle dieci maledette parole in più che mi hanno portato il conteggio totale a 120, ma non sono riuscita proprio a liberarmene.
Disclaimers: I personaggi appartengono a chi di diritto
Storia partecipante al contest La corsa delle Drabble&Flashfic indetto da AleDic sul forum di EFP



Il cilindro passa di mano in mano, fermandosi tra le dita (eleganti, morbide, lisce) di Phillip.
Lo sguardo di Barnum è la notifica d’un amore inconfessato: vi sono baci ch’entrambi hanno immaginato tra i bui silenzi di una stanza, carezze impresse su abiti di scena e languidi sussurri accoccolati alle orecchie.
P.T. raccoglie il cilindro nelle proprie dita (lunghe, rozze, agili) e con esso lo incorona.
Il bacio – è il primo e sarà l’unico, ma Dio solo sa quanto l’hanno anelato – è un omaggio al nuovo ring master, un punto a capo nel loro rapporto.
È la fine di un’era e l’inizio di un nuovo regno.
«Lunga vita al nuovo re.»
Da ora in avanti, Phillip sarà solo sul trono in rosso e oro del Circo.