?

Log in

No account? Create an account
 
 
17 December 2016 @ 06:34 pm
[The man from U.N.C.L.E.] No gifts under the tree  
Characters: Illya Kuryakin; Gabrielle Teller;
Pairing: Illya/Gaby { gallya };
Rating: PG
Genre: slice of life; sentimentale;
Prompt: prompt vari - un seno morbido, difficile da non toccre
Words: 120
Disclaimers: I personaggi di The man from U.N.C.L.E. appartengono a chi di diritto.
Scritta per l'iniziativa Corsa delle 24 ore - III Edizione @Torre di carta


Illya è ubriaco di odori e suoni.
Nell'O'Donoghue's Pub tra ghirlande di Natale e cameriere festose, anche le pareti profumano di stout nere. Non è, però, la birra a dargli alla testa, le sue vene pompano sangue e vodka; l'alcol non è suo nemico.
È Gaby nel suo vestito rosso. Sono le piccole collinette del suo seno, dolci pendii in cui la lingua e le mani del russo si perderebbero volentieri. È il modo in cui gli siede sulle cosce e le sue dita gli camminano sul petto, tentandolo – e quand'ormai sta per esplodere, quando le mani le hanno afferrato, dure, i fianchi, Gaby avanza il colpo di grazia.
«Fai il bravo e stanotte potresti scartare il tuo regalo.»
 
 
Current Mood: melancholymelancholy