?

Log in

No account? Create an account
 
 
05 June 2016 @ 04:56 am
[The man from U.N.C.L.E.] It's never just one drink  
Characters: Napoleon Solo; Illya Kuryakin;
Pairing: Napoleon/Illya { napollya - sottinteso };
Rating: PG
Genre: introspettivo; angst; slice of life;
Prompt: situazioni/azioni - ordinare da bere
Words: 111
Warning: pre-slash;
Disclaimers: I personaggi di The man from U.N.C.L.E. appartengono a chi di diritto.
Scritta per l'iniziativa Corsa delle 24 ore - II Edizione @Torre di carta


Il martini ondeggia nel bicchiere e sfiora il sorriso astuto di Napoleon in un sorso lento, bagnato. Gli occhi, alla specchiera riempita di bottiglie, s'incollano al riflesso di Illya, tra sagome di vetro ed etichette costose. C'è un momento di stasi in cui entrambi si studiano, due grossi predatori entrati nello stesso territorio.
Ma Napoleon ammicca in un occhiolino provocante, la lingua gioca con il vetro freddo del bicchiere e Illya fugge con il volto (arrossito? Oh, Peril).
La vittoria ha un sapore curioso, gli sbatte in faccia l'ignoranza delle sue labbra e all'improvviso vuole – deve – conoscerle.
«Resta.»
La richiesta stupisce Illya.
«Solo per un drink.»
La risposta entrambi.