?

Log in

No account? Create an account
 
 
27 May 2016 @ 06:37 pm
[Cowt!Verse] Apple Fever  
Characters: Ilyas; Gavriil;
Pairing: GavriilxIlyas {oneside};
Rating: PG
Genre: slice of life; fluff;
Words: 270
Prompt: Frutti; 9. Mela;
Warning: slash; cowt!verse;
Disclaimers: I personaggi sono stati creati dall'illustre trinità di landedifandom.
Ilyas e Gavriil invece sono miei.

Scritta per l'iniziativa Sette giorni e tanti prompt @Torre di carta

Gavriil non possiede la magia del loro popolo e, da piccolo, la crudeltà degli altri bambini, lo aveva convinto che gli dèi si fossero dimenticati di lui. Che lo avessero abbandonato al pari di suo padre.
Ora che ha anni ed esperienza, ora che è Comandante di un intero esercito e ha vinto ogni battaglia che ha affrontato, ora che gli dèi non li prega più, risponde con una scrollata di spalle a chi lo chiama storpio. A chi crede che senza magia non si possa essere qualcuno.
Ma Gavriil ha le sue spade e la sua forza.
Sorride mentre il piccolo dirk tra le sue dita diventa un prolungamento della sua mano e la lama danza intorno alla mela che sta sbucciando, veloce, elegante, con quella bravura ipnotica che conquista lo sguardo – anche quello di Ilyas. E quando la scorza ricade in un'unica spirale smeraldina, tra le lenzuola del letto, è proprio l'albino che gli batte le mani, ammirato.
«Ma come ci riesci?»
«Ti insegnerei il mio segreto, ma poi dovrei ucciderti.»
Ilyas ride e Gavriil taglia spicchi di mela per lui. Seduto sulla sponda del suo letto, nell'infermeria del campo, nella stanza dedicata agli ufficiali d'alto rango, Gavriil spia le bende che avvolgono le braccia e il busto dell'albino.
«Non ti ho ancora ringraziato.» afferma Ilyas, addentando uno degli spicchi e seguendone lo sguardo fino a sé. La punta delle dita sfiora una delle ferite nascoste sotto il bendaggio.
È stato fortunato. Lo è sempre quando Gavriil è al suo fianco.
«Dovere, Capitano.»
Perché là dove la magia fallisce, la spada di Gavriil è sempre pronta a salvarlo.