?

Log in

No account? Create an account
 
 
31 January 2009 @ 04:42 pm
[Drabble] ZacharyxPetra  
Fandom: Harry Potter
Titolo: In her
Rating: Nc-17
Conto parole: 200 (W)
Characters: Zachary MacIntyre, Petra Wolf (original characters)
Note: Qyesta e Stupid Smile sono drabble nate dopo la ruolata in cui, finalmente, Petra e Zax fanno l'amore per la prima volta. Questo potrebbe suonare una cosa normale per chi non conosce la povera Petra, ma per lei, abituata ad un ex definito il "Sex God" di Hogwarts è stato quasi traumatico dover rinunciare a certi piaceri della vita, perchè si è innamorata di quello che alla fine non è altro che un bamboccio affacciatosi da poco nel mondo della sessualità XD.
p.s. Il titolo è tra i più brutti che abbia mai scelto*_*"
Petra Wolf è © LittleMissMaddy

Era scorso tutto con naturalezza, come se fosse nato solo per toccare il suo corpo, esplorarlo, sentirlo, sotto le mute indicazioni degli sguardi di lei.
L’aveva baciata a lungo, imprigionandola tra le proprie braccia, entrambi sdraiati in un letto così piccolo che li obbligava a vivere allacciati l’uno all’altra, respirandosi addosso fiato ed ansimi.
E quando, guardandola negli occhi, si era spinto in lei, ogni cosa aveva perso il proprio senso.
I litigi che in modo tanto insensato li portavano ad allontanarsi e con violenza li riavvicinava di nuovo, scontrandoli come atomi della stessa materia.
Gli amanti di lei, il suo amore passato, la sua gelosia e il suo orgoglio.
La vendetta di lui, il suo egocentrismo, la sua possessività e le sue menzogne.
Diventò una macchia nera confusa con le pareti intorno a loro, uniche spie di un contorto amore che continuamente si affievoliva per rinascere più forte dalle proprie ceneri.
Rimasero soli. Rimasero loro. Immersi in un Castello che ascoltava paziente ogni gemito, che osservava silenzioso ogni carezza che lasciva attraversava i loro corpi nudi.
Fino allo spasmo.
All’amplesso.
Fino a perdere i contorni di ciò che li circondava e riempire il vuoto solo con la loro presenza.

Fandom: Harry Potter
Titolo: Stupid Smiles
Rating: PG
Conto parole: 300 (W)
Characters: Zachary MacIntyre, Petra Wolf (original characters)
Pairing: ZacharyxPetra
Challenge: special #3@it100
Prompt-regalo ricevuto: There's lightning in your teeth
Petra Wolf è © LittleMissMaddy

Era un sorriso stupidamente felice. Ebete, se non fosse che le forme armoniose del volto da cherubino impedivano alla stupidità di fare il nido sulla sua bocca.
Le labbra scoprivano denti dritti e perlacei, sembrava addirittura in grado di lanciare fulmini da quel sorriso, accecando chiunque lo guardasse.
«MacIntyre, se continui a sorridere così penseranno che ti ho lanciato una maledizione per rimbambirti.»
Alle sue spalle, il sibilo di Petra lo avvolse, permettendogli di tornare con i piedi per terra e lo sguardo di vetro fisso su di lei.
«E di te penseranno che la vecchiaia ti ha ormai vinto.»
Affermò, soffermandosi con insistenza al sorriso che il Capitano aveva stampato sulla faccia, identico quello dello slytherin ed egualmente stupido.
Lei osservò il proprio riflesso nell’elmo di un’armatura, coprendosi la bocca con un elegante movimento della mano quando vide la mezza luna che da un orecchio si allungava fino a quello opposto.
«Io… torno in dormitorio, è ovvio che sono malata. Già.»
Annuì alle proprie parole, facendo dietrofront sui soliti anfibi rubati dal guardaroba di Valentie.
«Io ho un’idea migliore.»
Senza aggiungere altro il Duellante strinse la mano di Petra, tirandola in direzione del dormitorio. Quello maschile.
«MacIntyre, questo si chiama rapimento ed è illegale.»
Al primo gradino se ne aggiunsero altri, fino a permettere loro di raggiungere il pianerottolo e puntare senza troppi problemi in direzione della stanza in cui Segery, un enorme pinguino obeso, spiava la porta con bottoncini nero lucido.
«MacIntyre dovresti imparare a sturartele quelle orecchie la mattina perché non ci senti più tanto bene. Ti ho appena dett…»
Zachary si voltò di scatto e lei temette si fosse offeso e fosse pronto a sommergerla di dolorose frecciatine.
Invece: «Facciamo l’amore. Si dice così, no?»
In un certo senso fu anche peggio.
«Ho creato un mostro…»

Fandom: Harry Potter
Titolo: There's the empty instead of you
Rating: Nc-14
Conto parole: 300 (W)
Characters: Zachary MacIntyre, Petra Wolf (original characters)
Pairing: ZacharyxPetra
Challenge: special #3@it100
Prompt-regalo ricevuto: There's lightning in your teeth
Note: E' la drabble di apertura di una raccolta a carattere prettamente yaoi (perchè non posso rinunciare a mettere yaoi ovunque) a cui ancora non ho dato un nome v_v". Tutto nasce dal fatto che Petra ama Zachary, ma, a soli diciotto anni, sceglie comunque di accettare il volere di suo padre e sposarsi con un vecchio amico di famiglia, dal quale avrà anche un figlio.
Petra Wolf è © LittleMissMaddy

Accadde quando Petra decise di abbandonare il proprio posto al fianco di Zachary.
Decise che il volere di suo padre era più importante di quello che provava per lui e che quello che provava non era abbastanza.
Lo accantonò per prendere in moglie un amico di famiglia, qualcuno che forse l’avrebbe amata più di quanto non avrebbe mai potuto fare Zachary, ma che non la meritava.
Perché apparteneva già a lui, doveva soltanto aspettare il giorno in cui sarebbe tornata.

Allora Zachary aveva quindici anni e mezzo, quasi sedici.
Le vacanze estive erano iniziate da giorni, i suoi piedi avevano nuovamente calcato il pavimento della tenuta estiva dei MacIntyre che, come ogni estate, riacquistava vigore e nell'aria si respirava il dolce profumo di pancake appena sfornati.

Lei si chiamava Alicia, aveva il colore del grano nei capelli e quello del cielo d'Aprile negli occhi.
Era un'amica di sua sorella, più piccola di lei di qualche anno, ma dalla bellezza raffinata.
Quando Zachary la vide lei gli sorrise, imbarazzata dallo sguardo che aveva sostato sul suo viso con troppa insistenza.
Parlarono da subito, accomodati al divano di un salotto riempito solo da loro, trovando un’intesa che in pochi sarebbero stati capaci di eguagliare.
Lui le mentì, avvelenando la sua mente parola dopo parola, cospargendola di zucchero e di sorrisi languidi.
E quando venne il momento di separarsi, lei corse via, col volto in fiamme ed il cuore a mille.

"Che cos'è successo, Zachary?"
"Nulla. Ho deciso di non voler più aspettare in silenzio."

Accadde in una mattina d'estate.
Zachary si protese, assaggiando le labbra rosse di una ragazza che non conosceva e verso cui non provava nulla e, da allora, non smise di cercare sconosciute, concasata, amiche di amici, soltanto per riempire lo spazio che Petra si era rifiutata di occupare.

Zachary MacIntyre, slytherin di casata e di fatto, frequenta il quarto anno di Hogwarts. Non si fa problemi a farsi nemici ovunque, ha la lingua velenosa e l'arroganza tipica di un principe viziato. Infantile ed al contempo cinico, calcolatore e beffardo.
Petra Wolf, slytherin a sua volta, Vipera incallita e Capitano della sqadra di Quidditch della casata, ha diciassette anni e frequenta il settimo anno nel Castello. Amata da molti, idolatrata da altrettanta gente, temuta da tutti.
Sono nati prima della generazione di Harry Potter, ergo niente Sfregiato.
 
 
Current Mood: contentcontent
Current Music: Toda - Malu