?

Log in

No account? Create an account
 
 
15 April 2016 @ 03:39 pm
[Frozen] Come Little Children  
Characters: Elsa; Pitch Black;
Pairing: Pitch/Elsa
Rating: PG
Genre: Introspettivo; Angst;
Words: 200
Warning: au; crossover;
Prompt di: Karla Rosaria Watson ~ Pitch Black/Elsa: " Elsa è passata al " lato oscuro" e Pitch è il suo mentore"
Disclaimers: I personaggi di Frozen appartengono alla Disney.

Scritta per la Drabble Weekend 19/09-20/09 2015 @We are out for prompt

Come Little Children
The Time's Come To Play
Here In My Garden
Of Shadows

E alla fine, Elsa si era lasciata andare.

Non più guanti, non più restrizioni, non più paure – non più le sue.
Solo distese di ghiaccio nero e la carezzevole voce di Pitch che la guidava per mano, conducendola tra incubi che non l'avrebbero più toccata, ma di cui sarebbe diventata regina.
Le piccole dita femminili si stringevano in quelle più grandi di Boogeyman, fredde entrambe, e il candore di lei si mescolava al nero di lui e alla sua risata senza tempo. Era la stessa risata che aveva sentito da bambina, quando la propria magia aveva ferito Anna; dominava i suoi sogni peggiori e al suo fianco era rimasta quieta, ad aspettare che fosse pronta.

Le braccia di Pitch si strinsero intorno al corpo di Elsa, catene d'oscurità che la legavano a sé e con lui la facevano danzare. Ondeggiando piano dietro di sé, la cullava al suo petto e macchiava di cenere gli abiti una volta perfetti – come neve immersa nel buio.
Elsa chiuse gli occhi. Pitch le baciò una guancia e quando unirono le mani, una rosa nera di ghiaccio sbocciò tra le sue dita.
«Oh mia Regina, non temere, ricoloreremo insieme questo mondo di Ghiaccio e Pece.»
 
 
Current Mood: annoyedannoyed